Come abbiamo cominciato

Dalla storia di una grande amicizia e di una grande passione per la coltivazione della terra nasce Colli Sereni, azienda agricola che crea prodotti enologici basandosi sulla ricerca e sull’innovazione.
Siamo nel cuore della Puglia, alle pendici del Castel del Monte. E’ qui che ci prendiamo cura dei filari di vitigni autoctoni, concentrando la produzione di uve date da Fiano pugliese e Nero di Troia da cui nascono il bianco Petrafitta, il rosato Macchia di Rosa e il nostro rosso Ventonero.

Passione

Passione e ricerca. Il nostro vino deve essere espressione di queste due componenti e sinonimo di qualità. Vogliamo che il nostro vino  sia l’ espressione migliore del territorio,  la perfetta sintesi delle sensazioni date dall’incontro con la Puglia.

Artigianalità

Siamo in un territorio carico di storia ma anche ricco di grandi novità. Il nostro vino unisce artigianalità e innovazione nel processo produttivo per ottenere un prodotto di qualità ed al passo con i tempi.

la nostra filosofia

Noi cresciamo facendo vini che arricchiscono il gusto e l'anima

Colli Sereni

Le date importanti

Location

Acquisto dei terreni

Nel 1996 le famiglie Pistillo e Vallarella acquistano i terreni in contrada Colli Sereni alle pendici di Castel del Monte

1996

Location

Primo vigneto piantato

Nel 1998 le famiglie di comune accordo decidono di impiantare il primo vigneto. Nel tempo l'azienda è cresciuta grazie agli sforzi e alla passione dei fondatori ed oggi
l'azienda conta 20 ettari vitati e 20 ettari dedicati all'olivicoltura.

1998

Location

Nascita di Colli Sereni

Nel 2010 nasce l'azienda Colli Sereni da un'idea di Emanuele e Riccardo entrambi figli dei fondatori dell'azienda agricola. Uniti dalla passione per il mondo del vino decidono non solo di coltivare i vitigni ma anche di trasformarne i frutti per creare prodotti enologici di alta qualità.

2010

Location

Prima produzione di vino

Dopo anni di studi nel 2015 la prima produzione di vino. Nascono il bianco Petrafitta, 100% Fiano pugliese, e Macchia di Rosa, 100% nero di Troia.

2015